6^ Assemblea Plenaria della Global Soil Partnership

Semina Diretta 2.0 no profit partecipa nella persona del presidente Lino Falcone alla 6^ Assemblea Plenaria della Global Soil Partnership volta a prendere importanti decisioni sull’Agenda mondiale del suolo.

La GSP, tra le altre attività, ha avviato il processo di implementazione delle Linee guida volontarie per la gestione sostenibile dei suoli ed è impegnata nell’aggiornamento continuo della prima mappa mondiale del carbonio organico del suolo (SOC), presentata in occasione della giornata mondiale del suolo il 6 Dicembre a Roma.

Il carbonio organico del suolo (SOC) è responsabile di funzioni critiche alla base della vita sul nostro pianeta quali la struttura del suolo, la sua produttività, la presenza di biodiversità, il ciclo dei nutrienti al suo interno, la stabilità.

Il suolo, inoltre, proprio grazie al SOC, assume il fondamentale ruolo di filtro alle differenti forme d’inquinamento, che permette di avere acqua ed aria pulita.

La mappa della distribuzione del suolo organico nel mondo è uno strumento fondamentale per definire programmi e realizzare azioni volti a mitigare i cambiamenti climatici e garantire un cibo sano.

Si rileva dalla mappa che più del 60% del SOC mondiale è concentrato nel suolo dei primi 10 paesi,  tra cui Russia e Canada, paesi che praticano le arature.

Emerge anche che il 33% dei suoli presenta una situazione da moderatamente ad altamente degradata per via della continua perdita di carbonio e dunque di fertilità, come ha evidenziato la FAO.

La fotografia dei suoli a livello mondiale rileva una crescente e preoccupante criticità con effetti sulla sicurezza alimentare per il prossimo futuro e per fronteggiarla occorrono programmi di tutela e di ripristino della sostanza organica per restituire la fertilità e la biodiversità necessaria a suoli sostenibili e produttivi.

La semina diretta, tecnica di tutela del suolo che prevede la coltivazione senza aratura, è la tecnica agronomica che più di ogni altra contribuisce a riportare fertilità e biodiversità nei nostri suoli.

In Italia il rischio di desertificazione è superiore al 50%, dichiara Lino Falcone, presidente di Semina Diretta 2.0, no profit, la cui mission è la tutela dei suoli nazionali.

Attiva da due anni, Semina Diretta 2.0 no profit opera per coinvolgere e istituzioni, opinione pubblica e tecnici del settore agricolo e per sensibilizzare ad una maggiore consapevolezza sul delicato argomento della tutela dei nostri suoli.

http://www.fao.org/global-soil-partnership/about/plenary-assembly/sixth-session-2018/en/

Ufficio Stampa Semina Diretta 2.0 no profit

www.seminadiretta.org

Alfredo De Martini

+ 39 328 1436729

ufficio.stampa@seminadiretta.org

Scarica il comunicato stampa

 

Post a Comment

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On Linkedin