fbpx

Il Direct Seeder difende l’ambiente​

Semina Diretta 2.0 al fianco del Direct Seeder pe sostenere Ambiente, Suolo e Reddito aziendale.

Il Direct Seeder è colui che sceglie la semina diretta come filosofia di vita.

Applica coscientemente la tecnica con competenza e scrupolo per apportare un suo contributo attivo al miglioramento del mondo.

Il Direct Seeder, grazie al rispetto e alla cura continua del suolo agrario, svolge un importante ruolo sociale: la difesa dell’ambiente da parte del settore agricolo.

La semina diretta contribuisce in modo deciso alla conservazione del suolo agrario con rilevante impatto positivo sui più critici aspetti ambientali: il contenimento dell’erosione superficiale, la tutela della struttura del terreno, la difesa della biodiversità presente nel suolo, la costituzione e tutela di un suolo vivo.

La tecnica rappresenta un valido strumento di contenimento della desertificazione, della  perdita di sostanza organica e dell’inquinamento delle acque superficiali causato da perdita di terreno.

La semina diretta, inoltre, è uno strumento per limitare il global warming.

La sua applicazione nel corso degli anni, infatti, esercita un valido sequestro di grandi quantità di CO2, uno dei principali gas serra.

Tutti questi aspetti, oltre che interessare direttamente l’ambiente, coinvolgono tutti in modo concreto, in quanto il costo economico dei danni ambientali e dei cambiamenti climatici che ne deriva viene esternalizzato a tutta la collettività.

Il Direct Seeder, sposando la semina diretta, contribuisce a rendere il settore agricolo più attraente per i giovani, che potranno avere maggiore spazio per la propria vita sociale, riducendosi i tempi di lavorazione.

Queste ragioni rendono il Direct Seeder una figura strategica di estrema importanza sia in agricoltura ma, soprattutto, al fuori dal suo comparto, dove la sensibilità civile sta aumentando sempre più verso i cambiamenti climatici e le conseguenze in genere di un pianeta troppo sfruttato.

Condividi su ...Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Post a Comment

Visit Us On FacebookVisit Us On TwitterVisit Us On LinkedinVisit Us On Instagram